Calici di Stelle 2006 a Donnafugata

Calici di Stelle 2006 a Donnafugata

Vigneti e Cantine

Torna la grande festa del vino di qualità: visite e degustazioni guidate nella magica notte di S. Lorenzo.

 

Marsala, 3 agosto 2006 – Ritorna anche quest’anno, il 10 di agosto, la suggestiva manifestazione di “Calici di Stelle” nella Tenuta di Donnafugata in territorio di Contessa Entellina. Questo tradizionale appuntamento del Movimento Turismo del Vino – imperdibile occasione di incontro tra Donnafugata e i suoi estimatori – è un momento per comunicare i valori in cui crede l’azienda: produrre vini di qualità, rispettando l’ambiente e valorizzando il territorio.

I numerosi wine lovers, provenienti da tutta Italia e dall’Estero, avranno così l’opportunità di conoscere i luoghi e le fasi di produzione che rendono grandi i vini di Donnafugata.

La visita si aprirà tra i vigneti illuminati dove sarà possibile assaggiare qualche acino di Chardonnay per gustarne l’intenso aroma, e conoscere, dalla viva voce dei protagonisti, le scelte di coltivazione che fanno di questi vigneti un esempio di viticoltura moderna.

Dopo la presentazione dell’impianto fotovoltaico che copre il 30% del fabbisogno energetico, si visiterà  la cantina di vinificazione dove l’azienda utilizza tecnologie semplici e sempre più rispettose delle qualità intrinseche di uve e mosti per ottenere vini sempre più rispondenti alle potenzialità del territorio.

Il percorso conoscitivo si concluderà con un video nel quale saranno mostrate alcune delle più importanti iniziative dell’azienda oltre ad immagini salienti della vendemmia e della vinificazione nelle tenute di Contessa Entellina e di Pantelleria, l’isola dove nasce il passito Ben Ryé.

Il culmine della serata si avrà con la degustazione dell’intera gamma di Donnafugata, vini espressione dei vitigni autoctoni – come l’Ansonica del “Vigna di Gabri”, il Nero d’Avola del “Mille e una Notte” e lo Zibibbo del “Ben Ryé” – ma anche di matrimoni d’amore tra vitigni autoctoni e internazionali come nel caso dell’Ansonica e dello Chardonnay nel Chiarandà, del Nero d’Avola e del Cabernet Sauvignon nel Tancredi.

L’appuntamento è alle ore 21, al km 60 della S.S. 624 (scorrimento veloce Palermo-Sciacca). All’ingresso sarà richiesta una quota di partecipazione di 5 euro. Si richiede la prenotazione al numero verde 800 252321 oppure via e-mail a info@donnafugata.it .

 

 

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura calaciura@granviasc.it cell. 338 3229837

Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo baldo.palermo@donnafugata.it tel. 0923 724226