Donnafugata e i “Grandi Marchi” in Oriente

Donnafugata e i “Grandi Marchi” in Oriente

Chi siamo

E’ stata una missione di grande successo, quella appena conclusa in Cina e Giappone dalle aziende aderenti all’Istituto Grandi Marchi, il consorzio nato per la realizzazione di attività promozionali all’estero, ad opera di 18 aziende vitivinicole leader in Italia: Donnafugata, Antinori, Biondi Santi, Ca’ del Bosco, Pio Cesare, Michele Chiarlo, A. e G. Folonari, Gaja, Jermann, Lageder, Lungarotti, Carpenè Malvolti, Masi, Mastroberardino, Rivera, Tasca d’Almerita, Tenuta San Guido, Umani Ronchi.

Prima tappa Shangai, dal 24 al 26/11, dove l’Istituto Grandi Marchi ha partecipato al “Vinitaly China” tenutosi al Shanghai Exhibition Centre e riservato ad un pubblico di operatori e di appassionati. Nella prestigiosa cornice del Portman Ritz Carlton Hotel, in collaborazione con l’Ente Fiere di Verona, si è invece tenuta la presentazione ufficiale dell’Istituto e la degustazione guidata del  vino più rappresentativo di ciascuna azienda, di fronte una qualificata platea  di giornalisti e opinion leader.

Il mercato cinese – nel quale Donnafugata è rappresentata dalla ASC Fine Wine – ha dato l’ennesima prova delle sue potenzialità: dal 2001 la domanda di vino cresce in Cina del 50% all’anno e conta già adesso 120 milioni di consumatori

Dopo la Cina è stata la volta del Giappone che ha risposto con uno straordinario interesse alla presentazione dell’Istituto Grandi Marchi. Affollatissimo il workshop tenuto il 28/11 al New Otany di Tokyo: oltre 500 gli operatori presenti (giornalisti, sommelier, buyer e ristoratori) alla presentazione ed alla degustazione dei “Grandi Marchi” Italiani.

 

 

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura calaciura@granviasc.it cell. 338 3229837
Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo baldo.palermo@donnafugata.it tel. 0923 724226