I Rossi d'Autore intriganti e complessi

I Rossi d'Autore intriganti e complessi

Collezioni

Una selezione dedicata al Gattopardo: un libro, un film, una fonte di ispirazione.

Angheli 2011

Blend bordolese dall’anima siciliana, affina circa dodici mesi in barriques e tonneaux di rovere francese di secondo passaggio e almeno due anni in bottiglia. Angheli 2010 conquista per piacevolezza ed eleganza. Al naso, le note fruttate di amarena e prugna si fondono a sentori floreali di violetta e a toni speziati. In bocca si ritrova il frutto, vivacizzato da una nota di noce moscata. Un vino avvolgente, dal morbido tannino e dalla piacevole persistenza.

Angheli & Il Gattopardo: Angelica, interpretata nel film da Claudia Cardinale, è una donna di carattere, affascinante e decisa, che può bene interpretare l’equilibrio di morbidezza e seduzione di Angheli

Tancredi 2011

Blend di Cabernet Sauvignon e Nero d’Avola che si completa con Tannat e altre uve. Affina circa 14 mesi in barriques e tonneaux di rovere francese, nuovi e di secondo passaggio e poi in bottiglia per circa 24 mesi. Dal colore rosso rubino, Tancredi è un vino complesso ed elegante, con un bouquet profondo, dove le note di frutta rossa, tra cui spicca la marasca, si fondono con quelle di dolce grafite, per chiudere poi con sentori balsamici e speziati (tabacco, cacao amaro e liquirizia). In bocca è morbido ed avvolgente con una perfetta corrispondenza gusto olfattiva, ben equilibrata da un tannino nobile ed elegante.

Tancredi & Il Gattopardo: Tancredi è il giovane nipote del principe di salina, interpretato nel film da Alain Delon. Elegante, intelligente, fonde con charme modernità e tradizione. Perfetto per incarnare la natura del rosso Tancredi

Mille e una Notte 2011

Icona dei rossi di Donnafugata, nasce dalla selezione dei migliori Nero d’Avola, Syrah e Petit Verdot in blend con altre uve. Affina in barriques di rovere francese prevalentemente nuove, per un periodo di 14 mesi, e successivamente in bottiglia per circa 36 mesi. Vino importante, dall’impenetrabile rosso rubino, al naso offre un bouquet ampio e profondo con note che spaziano dalla frutta rossa (ciliegia) alle spezie (pepe e liquirizia). In bocca è fragrante con una perfetta corrispondenza gusto olfattiva e un tannino morbido e avvolgente dal tannino carezzevole. Chiude una lunga persistenza: un Mille e una Notte 2011 dalla grande personalità ed eleganza, caratteristiche distintive di un vero Gattopardo.

Mille e una Notte & Il Gattopardo: Il palazzo ritratto in etichetta fu la prestigiosa residenza estiva della famiglia di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Nei sui ambienti è possibile riconoscere il palazzo di Donnafugata, a cui si rifanno memorabili pagine e scene del Gattopardo.

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura
calaciura@granviasc.it; cell. 338 3229837

Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo
baldo.palermo@donnafugata.it; tel. 0923 724226