A Josè Rallo il Premio Internazionale Profilo Donna 2011

A Josè Rallo il Premio Internazionale Profilo Donna 2011

Chi siamo

Dal 1989 Profilo Donna premia, ogni anno, 10 eccellenze femminili che si sono distinte nel proprio campo di attività. Nell’edizione 2011 tale riconoscimento è stato attribuito anche a Josè Rallo, titolare di Donnafugata, voce e volto dell’azienda vitivinicola siciliana.

Un gran Gala per 10 talenti al femminile, quello vissuto la sera di sabato 26 novembre a Modena, nel prestigioso Teatro Storchi, in occasione della cerimonia di consegna dei Premi Profilo Donna 2011. Un’edizione speciale che ha dedicato anche un convegno all’emancipazione femminile nei 150 anni dell’Unità d’Italia con l’intervento di un’ospite d’eccezione: Anita Garibaldi.

Nel ricevere il premio dalle mani di Anita Garibaldi, l’imprenditrice siciliana José Rallo ha raccontato: “Posso dire con orgoglio che la mia è una famiglia “garibaldina”. In occasione dello sbarco dei Mille a Marsala, il fondatore dell’azienda di famiglia fu contattato da Garibaldi per un carico di vino mentre gli avi di mia madre e di mio marito, sindaci di Marsala e di Mazara, sostennero Garibaldi finanziariamente. Mi riallaccio a questa storia per sottolineare che l’apertura al cambiamento è nel “dna” familiare e guida ancora oggi il nostro lavoro di produttori di vini di qualità”.

José Rallo ha poi raccontato del suo ruolo di manager nell’azienda di famiglia, Donnafugata, che rappresenta – grazie anche alla forte presenza femminile – un esempio di capacità innovative e di avanguardia nel panorama del settore vitivinicolo siciliano ed italiano.

Infine il tributo al Ben Ryé Passito di Pantelleria, vino simbolo di Donnafugata tra i più amati dai wine-lover e dalla critica italiana ed internazionale:”E’ il prodotto che in un certo senso, rappresenta la sintesi dei valori più sentiti da Donnafugata: l’amore per la natura, il lavoro e la cura dei particolari “.

Alla cerimonia di gala sono state premiate altre nove donne eccellenti nei più diversi ambiti professionali: dalla scienza all’impegno sociale, dall’imprenditoria alle Istituzioni internazionali. E’ stato il sindaco della città di Modena Giorgio Pighi a conferire il “Premio Speciale Profilo Donna Città di Modena” ad Alessandra Bignardi, docente universitaria di Diritto Romano e Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo modenese. Tra le donne Profilo Donna 2011 anche Gèri Benoit, ambasciatrice di Haiti in Italia; Isabella Bruno Tolomei Frigerio, Presidente del Gruppo Ferfina S.p.A.; Evelina Christellin, Presidente della Fondazione Teatro Stabile di Torino; Simonetta Di Pippo, Special Advisor Direttore  Generale European Space Agency.

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura calaciura@granviasc.it cell. 338 3229837
Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo baldo.palermo@donnafugata.it tel. 0923 724226