Le nuove confezioni Donnafugata per il brindisi delle feste

Le nuove confezioni Donnafugata per il brindisi delle feste

Collezioni

Packaging coloratissimi per sognare i profumi di Sicilia, temi dedicati, selezioni di annate introvabili: Donnafugata delizia i winelover più esigenti con una linea innovativa di confezioni-regalo uniche e sorprendenti. 

Per le feste natalizie già alle porte, Donnafugata ha riservato agli appassionati del vino di qualità una sorprendente linea di confezioni regalo, all’insegna dei colori e dei profumi Siciliani, nonché delle sue prestigiose etichette d’autore.

Confezioni innovative dal punto di vista estetico, delle soluzioni tecniche e dei temi narrati: una collezione variopinta per donare del buon vino agli amici così come per condividerlo con le persone più care.

Packaging dal design ricercato e dal nome evocativo come “Twin Set”, la comoda confezione da 2 bottiglie che abbina il Grillo SURSUR al Nero d’Avola SHERAZADE. E “Gli Autoctoni”, una coloratissima confezione da 3 bottiglie che propone – oltre al Grillo e al Nero d’Avola – anche lo Zibibbo LIGHEA.

A Tu per Tu” ideato per un brindisi con una persona cara, visto che oltre al vino, Donnafugata ha pensato proprio a tutto inserendo nella confezione anche due calici da degustazione.

Sweet Pochette” è invece il nome dell’innovativo packaging che con uno sguardo al mondo femminile, riproduce il ricercato accessorio; una “borsetta” in cartone perfetta per custodire e trasportare 2 bottiglie decisamente “sweet”, il prestigioso BEN RYÈ Passito e il KABIR Moscato di Pantelleria.

La linea “Le Selezioni” presenta delle casse in legno da 4 bottiglie, una con il top della produzione denominata “I MAGNIFICI QUATTRO”, contenente Chiarandà, Tancredi, Mille e una Notte, e Ben Ryé, e l’altra “IL GATTOPARDO” con i vini i cui nomi ed etichette richiamano i personaggi e i luoghi del famoso romanzo, Sedàra, Angheli, Tancredi, Mille e una Notte.

Dei vini top Donnafugata ha creato “Le Verticali”, scelte tra le grandi annate di vini da collezionare, quali Vigna di Gabri, Chiarandà, Tancredi e Mille e una Notte. Vini unici custoditi nelle cassette di legno dalle tinte rosé, verde, rosso e blu notte, che riprendono i colori delle storiche e prestigiose etichette.

Per brindare alle Occasioni Speciali la scelta è molto ampia: per chi ha voglia di emozioni grandi, anche nel formato, si può scegliere tra i rossi Tancredi e Mille e una Notte, dal magnum (un litro e mezzo) fino al Salomon (18 litri), passando per i Jeroboam, i Mathusalem, e i  Balthazar.

E dulcis in fundo, l’Edizione Limitata del BEN RYÉ, il Passito di Pantelleria icona dell’enologia italiana nel mondo. E’ un 2008, custodito nella cantine di Donnafugata perché potesse donare una complessità ed una ricchezza di sfumature ancora più sorprendenti.

“Come sempre le feste di fine anno sono l’occasione per ritrovarsi attorno al convivio e condividere il piacere dello scambio di regali e di tante attenzioni reciproche – afferma Josè Rallo – ed il vino è certamente protagonista di tutti questi momenti. Per rendere il Natale un’occasione speciale, abbiamo così ideato dei packaging coloratissimi e innovativi, per i winelovers più esigenti, che nel vino cercano, il buono, il bello, ed emozioni uniche.”

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura
calaciura@granviasc.it; cell. 338 3229837

Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo
baldo.palermo@donnafugata.it; tel. 0923 724226