Nascono le Collezioni Donnafugata: un vino per ogni desiderio.

Nascono le Collezioni Donnafugata: un vino per ogni desiderio.

Collezioni

Donnafugata al Vinitaly 2016 condivide un modo nuovo di pensare una gamma di vini eclettici che hanno l’ambizione di rendere felice chi li assaggia.

Donnafugata esce dagli schemi delle segmentazioni classiche e racconta i suoi vini con gli occhi dei fan. Wine lover che scelgono un marchio affidabile perché con la sua gamma di vini eclettici è sempre in grado di offrire il vino che si desidera in ogni momento. Un’inversione di prospettiva che mette al centro le esperienze delle persone, le loro emozioni ed aspettative.

Al Vinitaly 2016 l’azienda siciliana condivide i quattro desideri chiaveche guidano le scelte di acquisto dei suoi appassionati: Esclusività, Fascino, Sintonia e Buonumore. Quattro desideri, quattro Collezioni: un modo nuovo di vivere una gamma di vini che si distinguono per piacevolezza e complessità.

“Donnafugata – dice José Rallo alla guida dell’azienda con il fratello Antonio – vuole proporre al mondo vini sartoriali che convincano e rendano felice chi li assaggia. I nostri fan ci insegnano che un marchio affidabile deve soddisfare la ricerca di un’emozione, di una gratificazione personale, di una aspettativa unica. E se cerchi tra Le Collezioni di Donnafugata trovi sempre il vino per ogni desiderio e per ogni momento!”

Al desiderio di Esclusività risponde la Collezione “Vini Icona” che incontrano la ricerca di un’esperienza memorabile, la voglia di arricchire la propria cantina con un vino inimitabile e longevo. Una Collezione dedicata al Mille e una Notte e al Ben Ryé, vini nei quali gli appassionati riconoscono da anni il fare sartoriale dell’azienda e la massima espressione del territorio.

Alla voglia di Fascino corrisponde la Collezione “Eleganza Mediterranea”, pensata per offrire un’esperienza sensoriale appagante, un momento “glamour”, per condividere con gli amici una scelta di gusto e di cultura che possa innalzare la qualità della vita. Grandi vini da vitigni internazionali perfettamente ambientati in Sicilia, quali Tancredi, Chiarandà, Brut e Brut Rosé di Donnafugata.

Per chi ama stare in Sintonia con amici dai gusti diversi, per chi vuole sperimentare più abbinamenti con lo stesso vino a tutto pasto, per chi ha bisogno di scelte sicure, Donnafugata propone la Collezione “Versatili di carattere”: Lighea, La Fuga, Vigna di Gabri, Angheli e Kabir, cinque vini di struttura, in grado di soddisfare il sogno di chi vuole gratificarsi in modo originale e con stile.

Infine per chi cerca il Buonumore c’è la Collezione “Freschi & Fruttati”, vini che colorano la giornata, che rappresentano un momento di svago e di leggerezza, una serie di piccoli lussi quotidiani. Scoperte “autoctone” da condividere con gli amici. I nuovi Prio, SurSur, Lumera, Sherazade e gli storici Anthìlia, Sedàra e Damarino sono sette vini moderni di immediata piacevolezza, basati sulle varietà autoctone della DOC Sicilia (Ansonica, Catarratto, Grillo, Nero d’Avola).

La presentazione delle quattro Collezioni sarà rilanciata anche dai canali social dell’azienda, con un personality quiz attraverso il quale gli utenti – nell’esprimere i tratti del proprio carattere ed i propri desideri – scopriranno qual è la collezione Donnafugata che più li rappresenta.