Responsabilità Sociale dell’Impresa:  a Donnafugata il premio di Ciampi

Responsabilità Sociale dell’Impresa: a Donnafugata il premio di Ciampi

Chi siamo Sostenibilità

Il Premio nazionale “Città di Rovigo” attribuisce la targa del Presidente Ciampi all’azienda siciliana per l’impegno nella valorizzazione del territorio, in iniziative di solidarietà e per uno sviluppo eco-sostenibile.

“Impresa Natura Cultura”. E’ questo il progetto che è valso a Donnafugata l’ambita targa del Presidente della Repubblica, attribuitale dalla Giuria del “Premio Nazionale per la Responsabilità Sociale delle Imprese Città di Rovigo”.

Il Premio indetto dal Comune veneto e dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, si inserisce nel quadro delle iniziative che mirano a fare di quella europea, l’economia della conoscenza più competitiva e dinamica del mondo, capace di una crescita economica sostenibile, accompagnata da un miglioramento quantitativo e qualitativo dell’occupazione e da una maggiore coesione sociale”.

Tali obbiettivi – fatti propri dall’Unione Europea – hanno dato vita al tema della Corporate Social Responsibility (CSR)che il premio intende promuovere.

A ritirare il prestigioso riconoscimento lo scorso 13 dicembre a Rovigo, è stata José Rallo titolare di Donnafugata l’azienda siciliana che con il progetto “Impresa Natura Cultura” è impegnata nella produzione di vini di qualità, nel rispetto dell’ambiente e nella valorizzazione del territorio”.

Donnafugata è stata premiata – si legge nella motivazione – “per aver promosso e realizzato originali iniziative instaurando partnership nella comunità locale e per l’impegno nei confronti della salvaguardia ambientale.” In particolare, sono state apprezzate alcune scelte di Donnafugata per la tutela dell’ambiente, tra le quali l’introduzione del fotovoltaico per la produzione di energia solare che copre il 70% del fabbisogno elettrico della cantina di Contessa Entellina e il risparmio energetico ottenuto nella fase di refrigerazione delle uve raccolte con l’innovativa tecnica della vendemmia notturna.

Apprezzate anche le iniziative di promozione del territorio come la sponsorizzazione del Premio Letterario “Giuseppe Tomasi di Lampedusa” e la convenzione “Donnafugata per Entella” con cui l’azienda sostiene gli scavi archeologici condotti dalla Scuola Normale Superiore di Pisa nel sito Rocca di Entella.

Altrettanto rilevante per la giuria del Premio è stato il progetto “Donnafugata per il Cuore” che attraverso la distribuzione nei ristoranti e nelle enoteche d’Italia del CD “Donnafugata Music & Wine live”, ha permesso di raccogliere oltre 120.000 euro. I fondi raccolti andranno finanziare le attività del Prof. Carlo Marcelletti in favore dei bambini cardio-patici curati dal reparto di cardio-chirurgia pediatrica da lui diretto presso l’Ospedale Civico di Palermo.

 

 

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura calaciura@granviasc.it cell. 338 3229837
Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo baldo.palermo@donnafugata.it tel. 0923 724226