"A way to Sicily" e "Cambiare per crescere"

Chi siamo

Nel corso del 2009, il Comitato Territoriale UniCredit Sicilia, presieduto da José Rallo titolare di Donnafugata, ha dato vita a due importanti progetti volti a promuovere lo sviluppo del territorio.

Il progetto “A way to Sicily” è un’iniziativa volta ad incentivare il processo di internazionalizzazione delle imprese siciliane e, in questa prima edizione, mirato ai settori della produzione agro-alimentare, vitivinicola e ortofrutticola.

“La Sicilia, pur rappresentando il 24% del valore della produzione agricola nazionale, ha una limitata capacità di rivendersi all’estero” dice José Rallo. “Si tratta di valorizzare al meglio ciò che abbiamo e soprattutto di accettare la sfida dei mercati internazionali. In questa occasione la scelta è caduta sulla Polonia, un mercato in crescita, con stili di vita e di consumo sempre più simili ai nostri. Un mercato nel quale la Spagna, con produzioni analoghe a quelle siciliane, sta riscuotendo grandi successi. Un esempio per tutti: il 65% delle arance importate in Polonia provengono dalla Spagna e solo il 5% ha origine italiana. Oggi con la collaborazione di Unicredit e Bank Pekao, banca del gruppo in Polonia, siamo in grado promuovere il brand Sicilia offrendo una concreta opportunità di sviluppo alle eccellenze produttive della nostra isola”.

Questi i numeri della due giorni di “A way to Sicily” tenutasi a Palermo il 26 e 27 novembre scorso: 87 imprese siciliane, di cui metà con fatturato inferiore a 3,5 milioni di euro, e 19 buyer polacchi – selezionati in base al canale di distribuzione e ai settori merceologici di riferimento – hanno dato luogo ad un calendario di 420 incontri one to one.

Contestualmente a cura dei partner del progetto – ICE (Istituto nazionale Commercio Estero), Informest (Agenzia per lo sviluppo e la cooperazione economica internazionale), Studio Legale Tributario Internazionale e Banche di UniCredit Group in Italia e in Polonia – si sono svolti 30 tavoli di consulenza su tematiche fiscali, legali e finanziarie per finire alle caratteristiche, logiche distributive e regole di penetrazione del mercato polacco.

Ciascuna impresa infine ha avuto modo di presentare – per la prima volta in modo così coordinato – la propria realtà e i propri prodotti all’interno di un book dedicato all’iniziativa che il Gruppo UniCredit divulgherà anche via web e in Polonia tramite la struttura territoriale di Bank Pekao e degli altri partner di progetto.

“Cambiare per Crescere” è il progetto formativo nato da un’idea del Comitato Territoriale UniCredit Sicilia che ha ricevuto il riconoscimento dall’Associazione Italiana Financial Innovation nell’ambito del Premio AIFIn “Banca e Territorio“. Il premio, assegnato lo scorso 26 novembre, in occasione del convegno annuale AIFIn, è stato conferito per la categoria “Iniziative a sostegno dell’imprenditoria locale”.

Due le fasi del progetto: la prima, conclusa lo scorso mese di aprile, articolata in cinque giornate di lezione in aula, tenute da esperti della Divisione Retail di UniCredit e da rappresentanti dell’associazionismo e dei confidi siciliani. Sono state trattate tematiche legate ad aspetti di marketing, gestione aziendale, relazione con la banca, strategie di internazionalizzazione e associazionismo, sicurezza e leadership.

La seconda fase prevede uno stage formativo presso due aziende, una siciliana e l’altra del nord Italia, selezionate come esempio di best practice a livello nazionale. La visita all’impresa siciliana si è svolta lo scorso 18 novembre: l’azienda vinicola Donnafugata ha ospitato per un’intera giornata le nove PMI siciliane beneficiarie dell’iniziativa che hanno partecipato ad una giornata di lavoro in cantina assistite dai formatori per agevolare la “contaminazione” delle buone pratiche tra diversi settori e stimolare la creatività.

Autoviva Srl, Azienda Agricola Cav. Ganduscio, C.G.T. Srl, Di Quattro Dorotea, Eurofod Srl, Luxe Italia Srl, Mediterranea Digit Srl, Randazzo Energy Team Srl e Solar Energy Impianti Srl sono le nove piccole realtà imprenditoriali siciliane che si sono distinte per potenzialità e prospettive di crescita. (segue)

“Il Comitato Territoriale Unicredit intende contribuire in modo concreto alla formazione e alla crescita della leadership imprenditoriale delle aziende siciliane” – commenta Josè Rallo – “Cambiare per crescere in particolare è un progetto di formazione professionale innovativo, un invito rivolto ai piccoli imprenditori partecipanti a cambiare la propria cultura aziendale aprendosi a nuovi modelli organizzativi, a nuove politiche di marketing, di responsabilità sociale, etc… un’occasione di confronto fra imprenditori, ma anche fra banca e imprese affinché nascano nuove sinergie. Siamo onorati che il nostro progetto oltre ad avere un grande valore per la Sicilia, sia stato riconosciuto meritevole di un premio a livello nazionale come buona pratica di sostegno all’imprenditoria locale.”

 

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura calaciura@granviasc.it cell. 338 3229837
Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo baldo.palermo@donnafugata.it tel. 0923 724226