Linguine al ragù di pesce spada e verdure Sedàra

Linguine al ragù di pesce spada e verdure

Tempo
1 ora 40 minuti
Difficoltà
Elaborata
Ingredienti
  • (4 persone)
  • 150 gr di pesce spada,privato della pelle e delle lische
  • 240 gr di linguine
  • 1 zucchina
  • 1/2 melanzana
  • 2 pomodori privati della pelle e dei semi
  • 2 cuori di carciofo, tagliati a dadini
  • 100 gr di cimette di broccoli
  • 1 dl di olio extravergine d'oliva
  • 1/2 scalogno, tritato
  • 1 cucchiaio di capperi di Pantelleria
  • 1 spicchio d'aglio, non sbucciato
  • 5-6 foglie di basilico
  • 1 peperoncino
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliate a piccoli dadi la zucchina, la melanzana e i pomodori; fate stufare i cuori di carciofi per qualche minuto finché saranno teneri; lessate i broccoli in acqua salata, fateli raffreddare e divideteli a cimette. Fate appassire lo scalogno con l’aglio in 4-5 cucchiai di olio; unite prima la melanzana e poi la zucchina e i pomodori; quando saranno teneri, ma ancora consistenti, aggiungete i carciofi e i broccoli e mescolate con delicatezza.

Tagliate il pesce spada a listarelle sottili, saltatelo velocemente in padella e unitelo alle verdure. Regolate di sale e pepe, unite i capperi dissalati, cuocete alcuni istanti per far prendere sapore e ritirate dal fuoco. Cuocete le linguine al dente, conditeli con il ragù di verdure e pesce spada, spolverizzate con le foglie di basilico spezzettate e insaporite con una punta di peperoncino.

Tratto da La cucina di Pantelleria- Tradizione e innovazione (Grazia Cucci- Gianni Busetta)


Le altre ricette