Scaloppine di tacchino estive - Donnafugata
Paese e lingua
Chiudi
Austria - €
EN DE
Belgium - €
EN DE
France - €
EN
Germany - €
DE
Italy - €
IT
Netherlands - €
EN
Spain - €
EN
Switzerland - CHF
EN DE
United Kingdom (UK) - £
EN
United States (US) - $
EN

Spediamo solo nei paesi elencati. Se il tuo paese non è tra questi, scopri il sito internazionale:

Other Countries
IT EN DE
Ricette

Scaloppine di tacchino estive

Tempo
60 minuti
Difficoltà
medium
Ingredienti (4 persone)
(6 persone)
800 gr di fesa di tacchino
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
40 g di burro
farina
2 spicchi d'aglio
2 foglie di alloro
Per la salsa:
100 gr di acciughe sotto sale
2 bei limoni con la scorza non trattata
1/2 cucchiaio di pepe verde in salamoia
3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
2 spicchi d'aglio
salvia fresca

Affettate la fesa di tacchino ricavando delle scaloppine sottili delle dimensioni di un palmo e battetele leggermente con il batticarne per pareggiare lo spessore. Fate spumeggiare olio e burro, con gli spicchi d’aglio quindi infarinate pochissimo le scaloppine, adagiatele nella padella, poche per volta e fatele rosolare, a fuoco vivace, due minuti per parte. Via via che sonno pronte, sgocciolatele e passatele su un doppio foglio di carta da cucina. Sistematele leggermente accavallate in un piatto da portata profondo formando uno o due strati.

Per la salsa, raschiate leggermente le acciughe, sciacquatele rapidamente quindi asciugatele e filettatele. Lavate e asciugate un limone e grattugiatelo ricavando la sola parte gialla. Sgocciolate il pepe verde dalla salamoia e frantumatelo grossolanamente. Spremete i due limoni. Scaldate l’olio in una piccola padella con la qualche foglia di salvia e gli spicchi d’aglio schiacciati. Mantenete la fiamma al minimo e, quando l’aglio è dorato, scartatelo e mettete in padella il pepe le acciughe. Mescolando e mantenendo la fiamma al minimo, fatele sciogliere nell’olio quindi spegnete e versate in padella il pepe verde, il succo di limone e la scorza grattugiata. Mescolate bene e distribuite la salsa sulle scaloppine. Sigillate il piatto con la pellicola trasparente e lasciate insaporire le scaloppine (non in frigorifero!) per qualche ora.

Hanno un sapore fresco e leggermente piccante queste scaloppine e sono adattissime per un buffet estivo. Servitele fredde ma non gelate (la temperatura del frigorifero le farebbe diventare dure) accompagnandole con un’insalata di patate.


Abbinamenti 

Piatto delicato a base di carne bianca, da abbinare a bianchi freschi come Damarino e Prio, leggeri e dal piacevole finale morbido, o un rosso giovane e morbido come Sherazade.


Condividi questo articolo
Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con chi vuoi.

Iscriviti alla nostra newsletter
Resta aggiornato sugli eventi, storie e offerte esclusive.
Iscriviti e resta aggiornato
Le altre ricette...
Linguine con gli asparagi selvatici
Alalunga con la cipollata
Risotto con la zucca
Torna in alto
Spedizioni e resi
Italia: 1-2gg | worldwide: 3-20gg
Reso entro 14gg
Spedizione e resi
Modalità di pagamento
Paypal Mastercard Maestro Amex Visa Postepay
Maggiori informazioni
FAQ
Trovi qui le risposte alle domande
poste più frequentemente
Domande frequenti
Contatti
In cosa possiamo aiutarti?
Ti risponderemo entro 48h.
Entra in contatto