Ben Ryè Limited Edition

Un'icona dell'eccellenza italiana nel mondo

Ben Ryè Limited Edition

Ben Ryé 2008 presenta un color ambra brillante. Al naso: note di dattero seguite da fico secco e carrubba; sul finale si avvertono l’albicocca e note floreali. In bocca è morbido ed avvolgente con un’ottima spalla acida che ne enfatizza la lunghezza e la persistenza.

Denominazione

Passito di Pantelleria DOC

Zona di produzione

Sicilia Sud Occidentale - Isola di Pantelleria

Riconoscimenti recenti

  • 93 points
  • Grande Vino -
  • 94/100 pts

A tavola

Con formaggi erborinati o stagionati, con dolci a base di ricotta. Con il cioccolato, da provare
con il gianduia o con i “De Bondt Ryé”. Straordinario da solo, come vino da meditazione, per chi legge o ascolta
musica. Ideale coronamento di una cena formale o di un appuntamento romantico.

Ottimo a 14 °C°

Annata metereologica

2008

Resa per ettaro

40 q

Vinificazione

In acciaio a temperatura controllata; al mosto in fermentazione si aggiunge - a più riprese - l’uva passa sgrappolata e selezionata a mano. Durante la macerazione l’uva passa rilascia il suo straordinario patrimonio di dolcezza, freschezza e personalissima aromaticità.

Affinamento

Cinque mesi in vasca, sei anni in bottiglia.

Alchool e dati analitici

alcol: 14.13%
acidità totale: 16 g/l
pH: 3.82

Longevità

Oltre 10 anni.

Prima annata

1989

Metodo

Ben Ryè Limited Edition

Ben Ryè Limited Edition

Un'icona dell'eccellenza italiana nel mondo


Ben Ryé 2008 presenta un color ambra brillante. Al naso: note di dattero seguite da fico secco e carrubba; sul finale si avvertono l’albicocca e note floreali. In bocca è morbido ed avvolgente con un’ottima spalla acida che ne enfatizza la lunghezza e la persistenza.

A tavola

Con formaggi erborinati o stagionati, con dolci a base di ricotta. Con il cioccolato, da provare
con il gianduia o con i “De Bondt Ryé”. Straordinario da solo, come vino da meditazione, per chi legge o ascolta
musica. Ideale coronamento di una cena formale o di un appuntamento romantico.

Ottimo a 14 °C°

Denominazione

Passito di Pantelleria DOC

Varietà


Zona di produzione

Sicilia Sud Occidentale - Isola di Pantelleria

I premi

  • 93 points
  • Grande Vino -
  • 94/100 pts

Annata metereologica

2008

Resa per ettaro

40 q

Vinificazione

In acciaio a temperatura controllata; al mosto in fermentazione si aggiunge - a più riprese - l’uva passa sgrappolata e selezionata a mano. Durante la macerazione l’uva passa rilascia il suo straordinario patrimonio di dolcezza, freschezza e personalissima aromaticità.

Affinamento

Cinque mesi in vasca, sei anni in bottiglia.

Alchool e dati analitici

alcol: 14.13%
acidità totale: 16 g/l
pH: 3.82

Longevità

Oltre 10 anni.

Prima annata

1989

L'etichetta

Dall’arabo “Figlio del vento” che soffia costante fra i grappoli di Pantelleria e porta con sé un intenso carico di profumi. Dedicata a quest’edizione limitata, un’etichetta speciale che riprende la narrazione dell’etichetta classica, reinterpretandola e impreziosendola. Le immagini che raccontano l’amore, la cura e la fatica della viticultura eroica vengono illuminate da bagliori dorati, per un ritratto dolce ed elegante. Ben Ryè 2008 è un’edizione speciale del Passito di Pantelleria di Donnafugata, sulla quale il fondatore Giacomo Rallo è stato orgoglioso di porre la sua firma, 20 anni dopo la prima annata: quella del 1989.

Scopri l'etichetta
Ben Ryè 2008
Scopri l'etichetta