Oscar prezzo-qualità al Tancredi - Donnafugata
Paese e lingua
Chiudi
Austria - €
EN DE
Belgium - €
EN DE
France - €
EN
Germany - €
DE
Italy - €
IT
Netherlands - €
EN
Spain - €
EN
Switzerland - CHF
EN DE
United Kingdom (UK) - £
EN
United States (US) - $
EN

Spediamo solo nei paesi elencati. Se il tuo paese non è tra questi, scopri il sito internazionale:

Other Countries
IT EN DE

Oscar prezzo-qualità al Tancredi

A Roma la cerimonia di premiazione dell’ AIS con Giacomo Rallo fondatore dell’azienda vitivinicola siciliana.

 

Marsala, 11 giugno 2007 – Si chiama Premio Internazionale del Vino ma per tutti è l’Oscar del vino. Le luci sulla ribalta si sono accese, sabato scorso al Parco dei Principi di Roma, prestigiosa sede dell’Associazione Italiana Sommelier, per dare vita ad una cerimonia emozionante e suggestiva, ricca di personaggi del mondo del vino ovviamente, ma anche dello spettacolo, dell’informazione e della cultura.

Donnafugata era entrata in finale grazie al voto ricevuto da un’Accademia di Esperti, dalla platea di lettori della guida Duemilavini e della rivista Bibenda oltre che dagli enonauti del sito www.bibenda.it, i quali avevano candidato il Tancredi nella categoria “miglior vino per il rapporto qualità-prezzo”.

E il verdetto finale è stato favorevole al rosso siciliano, Oscar al Tancredi 2004 quindi, e con una motivazione che ancora risuona nell’aria del grande anfiteatro del Parco dei Principi: “La famiglia Rallo è abituata a sentir parlare soprattutto del suo Ben Ryè, l’ormai mitico Passito di Pantelleria, capofila di una gamma da capogiro. Qui parliamo di un rosso che è magnifica espressione di un territorio ricco e solare; costo contenuto e grandi numeri – 90.000 le bottiglie prodotte annualmente – consentono di farlo conoscere al grande pubblico che apprezza le seducenti declinazioni fragranti di more, mirtilli e spezie dolci, e la lunga insistenza gustativa di Nero d’Avola e Cabernet Sauvignon passati in botti piccole. Con piatti di cacciagione sarà celebrato il matrimonio d’amore.”

“Che dire? – afferma emozionato Giacomo Rallo intervenuto al Premio – Forte è il legame con i nostri consumatori e con quanti hanno creduto ad una Sicilia enologica in grado di catturare il cuore dei winelover più esigenti. Nel Tancredi, qualità e territorio si uniscono per concepire un vino profondamente mediterraneo, avvolgente e ricco di sfumature infinite. E questo riconoscimento rilancia un messaggio importante: si può bere bene, a prezzi giusti e non eccessivi. All’AIS di Roma e a Franco Maria Ricci un grazie di cuore per il loro l’impegno di divulgazione della conoscenza del vino in Italia. Dedico infine questo riconoscimento alle colline di Contessa Entellina che continuano a darci frutti di grandissimo valore enologico”.

La cerimonia del Premio – promosso da AIS Roma, Worldwide Sommelier Association e Rai Uno, e condotta da Franco Ricci e da Antonella Clerici – andrà in onda Sabato 16 Giugno 2007, su Rai Uno alle 23:05.

 

 

 

Ufficio Stampa: Nando Calaciura calaciura@granviasc.it cell. 338 3229837

Pubbliche Relazioni: Baldo M. Palermo baldo.palermo@donnafugata.it tel. 0923 724226

  • Com_St_2007_06_11_TancrediOscar_ITA-1.pdf
Condividi questo articolo
Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con chi vuoi.

Iscriviti alla nostra newsletter
Resta aggiornato sugli eventi, storie e offerte esclusive.
Iscriviti e resta aggiornato
Torna in alto
Spedizioni e resi
Italia: 1-2gg | worldwide: 3-20gg
Reso entro 14gg
Spedizione e resi
Modalità di pagamento
Paypal Mastercard Maestro Amex Visa Postepay
Maggiori informazioni
FAQ
Trovi qui le risposte alle domande
poste più frequentemente
Domande frequenti
Contatti
In cosa possiamo aiutarti?
Ti risponderemo entro 48h.
Entra in contatto