Cabbuci trapanesi - Donnafugata
Paese e lingua
Chiudi
Austria - €
EN DE
Belgium - €
EN DE
France - €
EN
Germany - €
DE
Italy - €
IT
Netherlands - €
EN
Spain - €
EN
Switzerland - CHF
EN DE
United Kingdom (UK) - £
EN
United States (US) - $
EN

Spediamo solo nei paesi elencati. Se il tuo paese non è tra questi, scopri il sito internazionale:

Other Countries
IT EN DE
Ricette

Cabbuci trapanesi

Tempo
40 minuti
Difficoltà
easy
Ingredienti (4 persone)
(4 persone)
Per la pasta:
6 uova
430 gr di semola rimacinata di grano duro
70 gr di farina di frumento tipo 00
mezzo bicchiere di latte intero
1 pizzico di origano
1 pizzico di semi di anice
10 gr di lievito di birra
10 gr di sale
Per il ripieno:
40 gr di acciughe sotto sale
250 gr di pomodori ciliegini
1 pizzico di origano
120 gr di pecorino siciliano stagionato
olio extravergine di oliva
sale, pepe

Mescolate i due sfarinati e unitevi poco per volta, con gli altri ingredienti della pasta, circa quattro decilitri e mezzo di acqua tiepida nella quale avrete sciolto il lievito di birra. Impastate energicamente e, ottenuta una massa molto morbida, datele una forma a palla e ponetela in un contenitore con i bordi alti leggermente infarinati; copritela e fate lievitare per circa 40 minuti. Lievitato l’impasto, rilavoratelo e suddividetelo in panetti che infornerete a 200ºC per un quarto d’ora. Per avere una resa migliore occorrerebbe un forno con base refrattaria, che consente di infornare direttamente, senza usare teglie.

Dissalate e diliscate le acciughe. Lavate, asciugate e affettate i pomodori. Tagliate a fette anche il pecorino. Sfornate i panetti, tagliateli a metà e imbottiteli. Sulla parte bassa adagiate le acciughe, poi i pomodori e il formaggio. Salate, pepate, spruzzate con l’origano, versate un filo d’olio e coprite con l’altra metà di pasta. Riscaldate e servite.

Curiosità

Più elaborati del semplice pane condito, questi panetti caldi ripieni non se ne discostano molto negli ingredienti, che assommano caratteristici sapori di Sicilia. Di fattura casalinga è invece l’involucro che li contiene, un pane al latte, aromatizzato con origano e anice.


Abbinamenti 

Uno spuntino sfizioso, perfetto per un aperitivo con un bianco come La Fuga, lo Chardonnay della vendemmia notturna, o un rosso come Floramundi, il Cerasuolo di Vittoria DOCG.


Condividi questo articolo
Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con chi vuoi.

Iscriviti alla nostra newsletter
Resta aggiornato sugli eventi, storie e offerte esclusive.
Iscriviti e resta aggiornato
Le altre ricette...
Frutta Martorana
Linguine all’astice
Spaghetti con gamberi e capperi
Torna in alto
Spedizioni e resi
Italia: 1-2gg | worldwide: 3-20gg
Reso entro 14gg
Spedizione e resi
Modalità di pagamento
Paypal Mastercard Maestro Amex Visa Postepay
Maggiori informazioni
FAQ
Trovi qui le risposte alle domande
poste più frequentemente
Domande frequenti
Contatti
In cosa possiamo aiutarti?
Ti risponderemo entro 48h.
Entra in contatto