Lighea

Un indimenticabile aromatico mediterraneo

Lighea

Lighea 2016 si presenta di colore giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli. Al naso offre un bouquet ricco e fragrante dove, alle classiche note di zagara, si uniscono sentori di pesca tabacchiera e macchia mediterranea. In bocca ritroviamo una perfetta corrispondenza gusto olfattiva vivacizzata da una fresca vena minerale.

Denominazione

Zibibbo Sicilia DOC

Zona di produzione

Sicilia Sud Occidentale - Isola di Pantelleria

A tavola

Da provare con crudo di pesce, fritture e insalate gourmet. Lo consigliamo abbinato a tutto il pesce azzurro.

Ottimo a 9 - 11 °C°

Annata metereologica

2016

Resa per ettaro

50-60 q

Vinificazione

La fermentazione è svolta in acciaio alla temperatura di 14-16°C.

Affinamento

2 mesi in vasca 3 mesi in bottiglia

Alchool e dati analitici

alcol: 12.38%
acidità totale: 5.7 g/l
pH: 3.20

Longevità

Quattro/cinque anni.

Prima annata

1990

Metodo

Lighea

Lighea

Un indimenticabile aromatico mediterraneo


Lighea 2016 si presenta di colore giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli. Al naso offre un bouquet ricco e fragrante dove, alle classiche note di zagara, si uniscono sentori di pesca tabacchiera e macchia mediterranea. In bocca ritroviamo una perfetta corrispondenza gusto olfattiva vivacizzata da una fresca vena minerale.

A tavola

Da provare con crudo di pesce, fritture e insalate gourmet. Lo consigliamo abbinato a tutto il pesce azzurro.

Ottimo a 9 - 11 °C°

Denominazione

Zibibbo Sicilia DOC

Varietà


Zona di produzione

Sicilia Sud Occidentale - Isola di Pantelleria

Annata metereologica

2016

Resa per ettaro

50-60 q

Vinificazione

La fermentazione è svolta in acciaio alla temperatura di 14-16°C.

Affinamento

2 mesi in vasca 3 mesi in bottiglia

Alchool e dati analitici

alcol: 12.38%
acidità totale: 5.7 g/l
pH: 3.20

Longevità

Quattro/cinque anni.

Prima annata

1990

A tavola

A tavola

L'etichetta

“Dai disordinati capelli color di sole l’acqua del mare colava sugli occhi verdi apertissimi” … così Giuseppe Tomasi di Lampedusa descrive Lighea, l’ammaliante sirena personaggio centrale di un suo racconto che ha dato spunto ad un vino complesso ed innovativo e ad una etichetta altrettanto originale. “Non è stato facile – racconta Gabriella, fondatrice di Donnafugata insieme al marito Giacomo – stampare quest’etichetta e conservare le mille sfumature dei colori dell’isola di Pantelleria, ritratti nel bozzetto originale”.

Scopri l'etichetta
Lighea
Scopri l'etichetta